A Place for Sport Music and Culture

 

The Neverending Story

Posted marzo 24, 2013 by Luca Benedet in Sport

Sempre più spesso mi capita di andare in montagna con la speranza e il sogno nello zaino, oltre alla macchina fotografica. Speranza di condividere momenti unici, di far belle fotografie, di essere felice. Sogno di fermare piccoli momenti e riguardarli tra qualche anno, custodirli con un pò di gelosia. Un pò come a Fantàsia. A La Thuile non ci sono confini, o meglio, è difficile trovarli. In questi primi giorni di primavera trovo il tempo di pubblicare queste foto di febbraio. Quel giorno il Nulla non ha trovato spazio, abbiamo giocato con gli elementi, con un pò più di sicurezza, sapevamo dov’eravamo, sapevamo che a fine giornata i nostri sorrisi sarebbero stati infiniti. Inseguite i vostri sogni, sempre.

Fantasia has no boundaries.

That’s not true! You’re lying.

Foolish boy. Don’t you know anything about Fantasia? It’s the world of human fantasy. Every part, every creature of it, is a piece of the dreams and hopes of mankind. Therefore, it has no boundaries.

blot-9òlkjhvgch

 


About the Author

Luca Benedet


//via i commenti